Torna a tutti gli articoli
Blog Img

Prepararsi per un futuro da remoto

La rivoluzione del lavoro da remoto sta già avvenendo nel settore Life Sciences, quindi verso dove siamo diretti?

Il settore Life Sciences è tradizionalmente indietro rispetto agli altri quando si tratta di remote working. Dopo tutto, vi sono alcuni ruoli basati sul laboratorio e sulla produzione che non possono essere svolti a distanza. La pandemia globale sta però cambiando rapidamente questo quadro. Si stima che il 35% dei ruoli in questo settore possa essere svolto da casa, incluse le posizioni in ambito quality assurance, regolamentazione e scrittura medica. Alla luce di un numero considerevole di professionisti Life Sciences che sostiene che il lavoro da remoto sia il futuro, come possono le organizzazioni prepararsi per gli anni a venire?

Assicurarsi di avere a disposizione la tecnologia giusta

I sistemi, i processi e la tecnologia giusti sono essenziali per sostenere un sempre crescente numero di dipendenti che lavora da remoto. Molte soluzioni sono state implementate rapidamente sulla scia del Covid-19; ora è il momento di rivalutare, riesaminare e assicurarsi di disporre degli strumenti giusti per supportare lo smart working nel lungo periodo.

Accogliere una forza lavoro globale

Il remote working apre la porta a specialisti di nicchia ed esperti del settore Life Sciences in tutto il mondo. In che modo un gruppo globale di talenti potrebbe sostenere e accelerare la vostra attività? È il momento di spingervi oltre i confini geografici nella vostra ricerca di talenti. Il cloud umano è un ottimo modo per accedere e coinvolgere talenti eterogenei, ovunque.

Cercare nuovi modi di collaborare

Lavorare da remoto non significa ridurre la collaborazione, anzi occorre comunicare e coinvolgere la propria forza lavoro in modo proattivo, ovunque si trovi. La nuova tecnologia per i dispositivi portatili per i pazienti e il monitoraggio virtuale permettono altresì che ricercatori e scienziati possano collaborare in modi che non erano possibili solo pochi anni fa.

Volete saperne di più sulla rivoluzione del remote working?

Esplorate il nostro “Life Sciences Spotlight” dedicato al tema e scoprite altre tendenze sui talenti del settore Life Sciences nella nostra più ampia serie di approfondimenti.